Questo Memes divertente è tutto un programma! Leggi la frase

Sono andato a dormire così tardi e mi sono alzato talmente presto che per poco non incontravo me stesso nel corridoio di casa!
Voi non potete immaginare quanto ho riso appena ho visto questa immagine. A chi non è capitato di andare a letto tardissimo dopo una festa e di svegliarsi prestissimo per impegni inderogabili? A me è capitato, e mi sono immedesimato in questa frase! Che ridere, condividila con i tuoi amici su whatsapp e facebook!

Un memes nel caffè? Ecco la foto divertente

Quando anche il caffè si trasforma in un meme, significa che la giornata è iniziata davvero bene. Buongiorno a voi quindi!

Sono di nuovo aumentate le sigarette…

Sai… Sono di nuovo aumentate le sigarette!

Non è vero, il pacchetto che ho comprato io ne ha sempre 20…

….

Che cazzata!!! Condividi l’immagine con l’amico più sveglio del tuo gruppo!

amo le ragazze dolci

se anche tu ami le ragazze dolci, condividi questa!

Ecco il funzionamento dei progetti di gruppo a scuola…

Per chi ha già visto il film “una notte da leoni” sarà facile capire le motivazioni che girano intorno al testo presente sui vari personaggi.

Chi non l’avesse visto però si può comunque immedesimare in uno di loro perché in ogni progetto di gruppo a scuola esiste una persona che fa il 99% del lavoro, uno che non ha la più pallida idea di cosa stia facendo per tutto il tempo, uno dice che aiuterà ma poi non fa niente ed infine c’è quello che scompare dall’inizio e si fa vedere solamente alla fine del progetto.

La scuola è così e sono così soprattutto i compagni di classe!

Quell’improvviso momento in cui la bottiglia di plastica fa …

Quell’improvviso momento in cui la bottiglia di plastica fa rumore… POP!

Buongiorno Agente – Buongiorno a lei! Immagine Memes

Salutarsi col buongiorno è fondamentale, e questo memes ne è la prova.

Chi di voi, vedendo passare un tizio col bazooka gli avrebbe dato il buongiorno?

In questa immagine c’è qualcuno che l’ha fatto

A pranzo un panino al volo…. E adesso ? Non ci vedo piu dalla fame

Immagine divertentissima del famosissimo spot di una nota cioccolata, adesso il testimonial è Andrea Bocelli he dopo un pranzo al volo non vede più dalla fame

In radio c’è un pulcino, in radio c’è un p…

Batman schiaffeggia Robin! In radio c’è un pulcino, in radio c’è un p… BASTA CAZ::::

Mamma guarda sono un rinoceronte.

Immagine divertentissima di un bambino che credi di essere diventato un rinoceronte , ma in realtà fa fare una bruttissima figura alla mamma davanti alle sue amiche.

Quando piuttosto di ascoltare…

Ci capita certe volte delle persone che non sappiamo dove siano venute. Magari queste cercano di dire la loro cercando di inculcarvi le loro idee. Si sta ad ascoltarle uno, due, cinque volte, ma poi si capisce che è sempre la stessa storia. Facile! Le prossime volte stiamo come questa scimmia che ascolta, ma pensa a tutt’altro.

Quando hai da salvarti la pelle…fallo bene

Hai in mente qualcosa ma non puoi? C’è sempre qualcuno che ti scopre? Bene. Il segreto per non essere scoperti consiste nel stare al gioco con il tuo nemico. Stare al gioco significa far credere alla persona che non stai facendo quel che stai per fare oppure fare ‘bandiera bianca’ senza arrendersi (come la vignetta qui sopra).

Bevendo una Coca Cola appena aperta

bevendo una cocacola appena aperta

memes sulla coca cola

L’ultima soluzione

I gatti si sa prendono paura molto facilmente, specie quando vedono un cane. Provate a farlo anche voi tirando anche una puzzetta, quando vedete una persona che vi sta antipatica.

Scena epica di Renato Pozzetto [Meme]

Renato Pozzetto che lavora ai grandi magazzini deve consegnare un pacco ad una signora con un cane… Guardate l’immagine

Renato Pozzetto: Signora! Il Cane!

Cane: Grrr

Renato Pozzetto: Buono…

Signora: Non si preoccupi è buonissimo, l’ho fatto anche castrare

Renato Pozzetto: Va bene signora ma io ho paura che mi morda non che mi inculi!

La pronuncia inglese non ti viene corretta? Niente paura

Luigi di Maio, ministro degli Esteri, si è pronunciato sul corona virus…Solo che, la sua pronuncia non è tanto corretta per essere un ministro degli Esteri. Invece di pronunciarlo come tutte le persone, l’ha pronunciato all’inglese…: ma lui è il ministro degli Esteri effettivamente!

Solo che da quando lo ha pronunciato, l’effetto prodotto non è quello sperato da lui. Risultato: scrivi come pronunci!